Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Sanzioni Iran, “gli Stati Uniti non concederanno ulteriori deroghe”
16/01/2019 - Pubblicato in news internazionali

Il rappresentate speciale per l’Iran del Dipartimento di Stato Usa, Brian Hook, ha annunciato infatti che la Casa Bianca non concederà più alcun tipo di deroga alle sanzioni sui traffici petroliferi della Repubblica Islamica. Oltre all’Italia, i Paesi fatti salvi fino ad aprile dal "ban" di Washington sono Giappone, Corea del Sud, India, Cina, Taiwan, Turchia e Grecia. L’alto funzionario Usa ha poi confermato di aver incontrato a Vienna il ministro dell’Energia saudita, Khalid Al-Falih, in occasione del vertice Opec-non Opec che ha portato al taglio della produzione.

Fonte: Quotidiano Energia

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Elettricità e gas, i numeri UE sul primo trimestre

La combinazione delle misure di confinamento per la pandemia e di condizioni meteorologiche insolitamente buone ha determinato un'estrema volatilità nel primo trimestre 2020 sui mercati europei dell'energia
[leggi tutto…]

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]