Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem, ultimi ritocchi al maxi piano da 8 miliardi
25/10/2015 - Pubblicato in news nazionali

Per il riassetto di Saipem si avvicina l’ora della verità. Martedì, infatti, a Londra, i suoi vertici – l’ad Stefano Cao e il presidente Paolo Andrea Colombo – scoppieranno le carte, oltre che sul conti del trimestre, sui piani futuri della società impegnata in queste ore a limare gli ultimi dettagli del percorso di indipendenza finanziaria. Le linee generali della manovra che consentirà a Saipem di liberarsi da Eni sarebbero state definite e l’ammontare complessivo dovrebbe essere di circa 8 miliardi di aumento di capitale e i 3-3,5 miliardi circa di rifinanziamento con il Fondo Strategico Italiano, braccio operativo della Cassa affidata ora al tandem Costamagna-Gallia, pronto a entrate  nel capitale dell’azienda attiva nei servizi oil and gas.

Fonte: Il Sole 24 ore, Finanza & Mercati – Celestina Dominelli (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]