Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem passa in perdita
26/07/2017 - Pubblicato in news nazionali

Saipem chiude il primo semestre con una perdita netta pari a 110 milioni di euro, a fronte di un utili di 53 milioni registrato nel primo semestre 2016. Il dato sconta la svalutazione della piattaforma semisommergibile Scarabeo 5 e del magazzino, le svalutazioni di immobilizzazioni materiali, gli oneri da riorganizzazione e quelli derivanti dalla definizione di controversie tributarie. Il risultato netto aduste ammonta a 92 milioni, i ricavi a 4,5 miliardi, l’ebitda aduste a 524 milioni e l’ebit aduste a 260 milioni. Gli investimenti tecnici sono di 147 milioni e il debito ammontava a 1,5 miliardi. Nuovo ordini sono stati acquisiti per un valore pari a 2.088 milioni di euro. La società punta a registrare entro la fine del 2017 un ebitda di circa un miliardo di euro. L’ad Cao ha commentato: “Nel primo semestre Saipem ha espresso una solida performance operativa e gestionale”. Saipem ha avviato un’attività di razionalizzazione e rafforzamento con l’avvio del nuovo modello organizzativo. Saipem ha chiuso la seduta in borsa con un calo dell’1,35% a 3,374 euro.

Fonte: ItaliaOggi, Mercati e Finanza – Red. (pag. 25)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas Intensive, "la battaglia sullo spread di prezzo è alla fase decisiva"

Intervista a Paolo Culicchi, voce storica dell'industria manifatturiera e energy intensive italiana e presidente del consorzio dei grandi consumatori di gas Gas Intensive
[leggi tutto…]

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]

Il Tap è operativo: in Italia è giunto il primo gas azero

Il gasdotto Tap è finito. E non solo, ha cominciato a funzionare. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la società, raccontando di aver avviato le operazioni commerciali
[leggi tutto…]