Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem, ordini in calo a 2,2 mld
06/07/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

L’ultimo contratto, quello da circa 500 milioni di dollari con Saudi Aramco annunciato lunedì, è arrivato giusto in tempo per essere ricompreso nella contabilità del secondo trimestre. Saipem, perciò, dovrebbe aver portato a casa, al 30 giugno scorso, ordini per 2,2 miliardi di euro, rispetto ai 3,3 miliardi di euro del primo semestre 2016. La frenata anno su anno è evidente. Ma la cifra se confrontata con il risultato del primo trimestre 2017, fermo a poco più di 500 milioni di euro di nuovi ordini, rappresenta comunque un’accelerazione e lascia intravedere una ripresa del mercato offshore, visto che Saudi Aramco ha assegnato a Saipem i lavori per i campi Marjan, Zuluf, Berri, Hasbah e Safaniya nelle acque del Golfo Arabico. Intanto la riorganizzazione del gruppo va avanti.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]