Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem, Nord Stream 2 fa passi avanti
20/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

Nord Stream 2, società controllata dal gigante energetico Gazprom, ha annunciato di aver depositato in Svezia la domanda di autorizzazione al raddoppio dell’omonimo gasdotto che collegherà la Russia alla Germania attraverso il Baltico. Secondo quanto riferito dalla società, in Russia, Germania, Finlandia e Danimarca (i quattro paesi coinvolti), le richieste dovranno essere depositate a inizio 2017, mentre le risposte dei governi dovrebbero essere disponibili tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018 e per le prime consegne di gas si dovrà attendere il primo trimestre del 2020. La realizzazione del Nord Stream 2 è un’opportunità per Saipem, che potrebbe aggiudicarsi commesse per circa 1 miliardo di euro. Ieri a Piazza Affari il titolo del gruppo italiano ha terminato le contrattazioni in rialzo dell’1,34% a 0,36 euro per azione.

Fonte: MF – red. (pag. 12)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]