Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem, niente obbligo d’opa per Eni e Fsi
12/11/2015 - Pubblicato in news nazionali

E' quanto si legge nella delibera Consob pubblicata sul bollettino elettronico dell'Authority. L'operazione, si legge nel provvedimento, "è riconducibile all'ipotesi di esenzione per "trasferimento tra soggetti legati da rilevanti rapporti di partecipazione". Il Fondo Strategico Italiano (Fsi) ha rilevato una quota del 12,5% in Saipem da Eni per circa 463 milioni di euro complessivi.

 

Fonte: Milano Finanza

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]

Mire cinesi sul gas Eni australiano

Arrivano dalla Cina i primi concreti segnali di interesse per gli asset australiani di Eni. Secondo indiscrezioni, tra i pretendenti c’è Roc Oil, quartier generale a Sidney ma azionariato cinese
[leggi tutto…]

UE, l'Est Europa chiede sostegno per il gas

Otto paesi UE hanno firmato venerdì un documento congiunto per difendere il “ruolo del gas naturale in un'Europa neutrale dal punto di vista climatico”
[leggi tutto…]