Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem fa causa a Gazprom
02/02/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Secondo il quotidiano finanziario MF, Saipem ha deciso di fare causa a Gazprom, dopo la rottura unilaterale del contratto per il gasdotto South Stream, che ha fatto evaporare commesse per oltre 2 miliardi di euro. Il gruppo ha fatto richiesta di arbitrato alla Camera Internazionale di di Parigi e il gruppo russo dovrà rispondere entro il 15 febbraio. La cifra richiesta è di tutto rispetto, seppure inferiore al mancato introito dei contratti cancellati 759,9 milioni richiesti a titolo di corrispettivo dovuto per effetto sia della sospensione dei lavori sia della successiva termination for convenience del contratto notificata in data 8 luglio 2015 da parte della committente. Ma - secondo il quotidiano - la cifra potrebbe salire.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 13) 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]

Sarraj: “Senza petrolio crisi catastrofica”

Pur con la guerra civile da ormai 9 anni, la produzione di petrolio finora si era mantenuta costante e ha permesso al governo, anzi ai due governi della Lobia, di continuare a funzionare, pagare i dipendenti pubblici e le milizia impegnate nei combattimen
[leggi tutto…]