Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem: Azerbaijan strategico per gas
02/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

L'Azerbaijan è diventato strategico nell'operatività di Saipem. Lo ha detto nei giorni scorsi l'a.d. Stefano Cao intervenendo alla Commissione intergovernativa sulla cooperazione economica italo-azera. Mentre si va consolidando la fase 2 del progetto Shah Deniz, uno dei maggiori progetti mondiali di gas, che aumenterà la capacità produttiva di quel giacimento di 16 mld/mc/anno (oltre a 120mila b/g di condensato) Saipem è attiva lungo tutta la catena del valore che porterà il gas azero in Europa. L'azienda italiana è infatti impegnata nella posa e messa in esercizio della South Caucasus Pipeline Expansion (che attraversa Azerbaijan e Georgia) e si è recentemente aggiudicata il contratto per la realizzazione del tubo sottomarino del Tap tra Albania e Italia.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]