Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem: Azerbaijan strategico per gas
02/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

L'Azerbaijan è diventato strategico nell'operatività di Saipem. Lo ha detto nei giorni scorsi l'a.d. Stefano Cao intervenendo alla Commissione intergovernativa sulla cooperazione economica italo-azera. Mentre si va consolidando la fase 2 del progetto Shah Deniz, uno dei maggiori progetti mondiali di gas, che aumenterà la capacità produttiva di quel giacimento di 16 mld/mc/anno (oltre a 120mila b/g di condensato) Saipem è attiva lungo tutta la catena del valore che porterà il gas azero in Europa. L'azienda italiana è infatti impegnata nella posa e messa in esercizio della South Caucasus Pipeline Expansion (che attraversa Azerbaijan e Georgia) e si è recentemente aggiudicata il contratto per la realizzazione del tubo sottomarino del Tap tra Albania e Italia.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dal carbone al gas, Enel accelera la riconversione

La richiesta era stata presentata a gennaio e ora Enel ha avuto il via libera dal Ministero dello Sviluppo Economico per chiudere in anticipo, già a partire da gennaio prossimo, il gruppo 2 della centrale a carbone Federico II di Brindisi.
[leggi tutto…]

Idrogeno, consultazione sulla Strategia UE

La Commissione europea ha avviato una consultazione in vista dell'adozione della Strategia sull'idrogeno entro la metà dell'anno
[leggi tutto…]

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]