Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saes, nel gas plusvalenza da 197 mln
26/06/2018 - Pubblicato in news internazionali

Il gruppo Saes ha perfezionato la cessione del business della purificazione dei gas, che opera principalmente attraverso la consociata statunitense Saes Pure Gas (Spg) a Entegris. Spg produce una gamma completa di purificatori per gas di processo e per gas speciali. Oggetto della cessione sono la consociata americana Spg e la struttura commerciale della controllata Saes Getters (Nanjing) che fornisce supporto a Spg per le vendite sul mercato asiatico. Il prezzo finale è pari a 354,2 milioni di dollari, con una plusvalenza netta per Saes di circa 230,4 mln (197 mln di euro). L’operazione si inserisce nel quadro di focalizzazione della strategia evolutiva del gruppo verso il rafforzamento dei settori strategici in cui Saes ha sostenuti i maggiori investimenti negli ultimi anni.

Fonte: ItaliaOggi – red. (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]

Sanzioni Iran, “gli Stati Uniti non concederanno ulteriori deroghe”

Il rappresentate speciale per l’Iran del Dipartimento di Stato Usa ha annunciato che la Casa Bianca non concederà più alcun tipo di deroga alle sanzioni sui traffici petroliferi della Repubblica Islamica.
[leggi tutto…]

Gas, nasce il forum del Mediterraneo orientale

A breve sarà creato l’East Mediterranean Gas Forum (Emgf), iniziativa per “monetizzare le riserve di gas del Mediterraneo orientale”
[leggi tutto…]