Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa La Russia taglia Oggi vertice Opec
22/01/2017 - Pubblicato in news internazionali

La Russia annuncia di avere tagliato la produzione di petrolio di 100.000 barili al giorno, in base al recente accordo con l’Opec mentre, a Vienna, è in corso una riunione fra rappresentanti dei Paesi esportatori Opec e non Opec per verificare l’attuazione dell’intesa. L’accordo di fine anno prevede un taglio complessivo della produzione di 1,8 milioni di barili al giorno per fare aumentare il prezzo del barile. Infatti, per tre anni, sul mercato del petrolio c’è stato un eccesso di produzione che ha fatto crollare i prezzi

Fonte: La Stampa – red. (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Grigio, blu o verde. I conti in tasca all’idrogeno arcobaleno

Pronti, via, anche l’Italia entra ufficialmente nella partita dell’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas Intensive, "la battaglia sullo spread di prezzo è alla fase decisiva"

Intervista a Paolo Culicchi, voce storica dell'industria manifatturiera e energy intensive italiana e presidente del consorzio dei grandi consumatori di gas Gas Intensive
[leggi tutto…]

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]