Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa La Russia taglia Oggi vertice Opec
22/01/2017 - Pubblicato in news internazionali

La Russia annuncia di avere tagliato la produzione di petrolio di 100.000 barili al giorno, in base al recente accordo con l’Opec mentre, a Vienna, è in corso una riunione fra rappresentanti dei Paesi esportatori Opec e non Opec per verificare l’attuazione dell’intesa. L’accordo di fine anno prevede un taglio complessivo della produzione di 1,8 milioni di barili al giorno per fare aumentare il prezzo del barile. Infatti, per tre anni, sul mercato del petrolio c’è stato un eccesso di produzione che ha fatto crollare i prezzi

Fonte: La Stampa – red. (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

2025. Carbone addio

L’Italia dirà definitivamente addio al carbone nel 2025, lo ha annunciato il ministro dell’Ambiente Sergio Costa.
[leggi tutto…]

Saipem si aggiudica due contratti per 1,3 miliardi

Saipem si è aggiudicata due contratti Epic assegnati dal cliente Saudi Aramco per un importo totale di 1,3 miliardi di dollari Usa per le attività offshore in Arabia Saudita.
[leggi tutto…]

Upstream, a Eni 13 licenze esplorative in Norvegia

Vår Energi, controllata da Eni con il 69,6% si è aggiudicata 13 licenze esplorative nell'ambito della gara “Awards in Predefined Areas 2018” gestita dal ministero del Petrolio ed energia norvegese.
[leggi tutto…]