Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ritardi nelle gare, Italgas guarda a piccole acquisizioni
06/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il nuovo piano 2017-2023 sarà presentato il 31 maggio. L’ad di Italgas, Paolo Gallo, ha anticipato che il gruppo sta guardando a piccole acquisizioni potenziali. Il motivo è imputabile ai ritardi sulle gare per la distribuzione del gas. Italgas ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 72 milioni (+16,1%) e ricavi totali per 281 milioni (+9,8%). Il margine operativo lordo si è attestato a 193 milioni (+19,9%) mentre il flusso di cassa netto da attività operativa è di 269 milioni (+32,5%). Con il nuovo piano, l’intenzione è quella di coprire l’intero periodo delle gare.


Fonte: Corriere della sera – red. (pag. 43)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Russia e Ucraina riaprono la partita delle forniture di gas

E’ in procinto di scadere il contratto decennale che regola il transito di gas russo attraverso l’Ucraina e l’UE
[leggi tutto…]

Snam cerca lo sbarco negli Usa. Nel mirino c’è il gasdotto Rover

Dopo il consolidamento in Europa e l’approdo in Cina, Snam accende un faro sugli USA dove la domanda di gas crescerà al ritmo del 2% annuo da qui al 2030
[leggi tutto…]

Con le navi del metano l’Italia darà più gas

Il gas sarà il combustibile di transizione verso un sistema energetico più pulito e il gas naturale liquefatto (gnl) è destinato a superare le forniture via gasdotto
[leggi tutto…]