Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa La revisione dei contratti riduce rosso Edison
29/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Edison ha chiuso il 1° semestre  del 2016 con una perdita di 67 milioni di euro, in netto miglioramento però rispetto ai 204 milioni dello stesso periodo nel 2015. Alla luce dei risultati l’ad di Edison ha confermato le previsioni di un ebitda a 650 milioni circa per il 2016, includendo il contributo di Fenice di circa 60 milioni. I risultati dell’ebitda del primo semestre seguono l’attività della compravendita del gas: la revisione del costo di acquisto del gas libico, unitamente all’aumento dei volumi di gas venduto, ha spinto il risultato della filiera degli idrocarburi permettendo di compensare l’andamento di E&P (esplorazione e produzione) e della filiera dell’energia elettrica – si legge in una nota della società. I ricavi della filiera del gas sono così saliti del 14,5% a 3.111 milioni di euro mentre quelli dell’energia elettrica sono calati.

Fonte: MF – Luciano Mondellini (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]