Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Rallenta la spesa energetica
28/09/2015 - Pubblicato in news nazionali

La discesa del prezzo del barile comincia a farsi sentire sui bilanci delle famiglie. Positivamente una volta tanto: il 2015, per la bolletta di luce e gas così come per il “pieno”, dovrebbe chiudersi con una spesa inferiore rispetto a quella del 2014. Resta invece da scongiurare l’aumento dei carburanti che dovrebbe scattare il 1° ottobre, previsto dalla clausola di salvaguardia inserita nella Finanziaria 2015. Sono inoltre in dirittura d’arrivo alcuni provvedimenti (ddl concorrenza) che potrebbero avere benefici sulla spesa energetica della famiglia.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Rossella Cadeo (pag. 9)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

UE, due bandi per progetti d’interesse comune

La Commissione europea ha aperto due call for applications per progetti nell'ambito delle reti intelligenti (“smart grids”) e delle reti per il trasporto della CO2 da far rientrare nel quinto elenco di progetti d'interesse comune &nd
[leggi tutto…]

Gas, scatta la maxi speculazione. In Europa volatilità da Bitcoin

Gas come il Bitcoin, condizioni senza precedenti quelle in cui è precipitato il mercato, con i vertiginosi rincari del Gnl in Asia che hanno innescato un’ estrema volatilità sugli hub europei
[leggi tutto…]

Idrogeno verde anche per alimentare nuove centrali a gas

Fuori l’idrogeno blu, dentro l’idrogeno verde prodotto da fonti di energia rinnovabile.
[leggi tutto…]