Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Rallenta la spesa energetica
28/09/2015 - Pubblicato in news nazionali

La discesa del prezzo del barile comincia a farsi sentire sui bilanci delle famiglie. Positivamente una volta tanto: il 2015, per la bolletta di luce e gas così come per il “pieno”, dovrebbe chiudersi con una spesa inferiore rispetto a quella del 2014. Resta invece da scongiurare l’aumento dei carburanti che dovrebbe scattare il 1° ottobre, previsto dalla clausola di salvaguardia inserita nella Finanziaria 2015. Sono inoltre in dirittura d’arrivo alcuni provvedimenti (ddl concorrenza) che potrebbero avere benefici sulla spesa energetica della famiglia.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Rossella Cadeo (pag. 9)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]