Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa La Polonia punta sul gas norvegese
19/10/2018 - Pubblicato in news internazionali

La compagnia energetica di Stato polacca PGNiG ha concluso un accordo da 220 milioni per acquistare dalla norvegese Equinor il 42,38% del giacimento di gas Tommeliten Alpha. Tale accordo, si inquadra nella strategia di diversificazione dell’approvvigionamento, con l’obiettivo di ridurre la dipendenza dalla Russia e si allinea all’accordo ventennale con gli Usa per l’acquisto di gas liquido. La Polonia utilizza circa 17 miliardi di metri cubi di gas all’anno e ne importa più della metà dalla russa Gazprom. I polacchi sostengono di mandare il gas attraverso la Danimarca e il Mar Baltico tramite la costruzione di un gasdotto.  

Fonte: La Polonia punta sul gas norvegese

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dal carbone al gas, Enel accelera la riconversione

La richiesta era stata presentata a gennaio e ora Enel ha avuto il via libera dal Ministero dello Sviluppo Economico per chiudere in anticipo, già a partire da gennaio prossimo, il gruppo 2 della centrale a carbone Federico II di Brindisi.
[leggi tutto…]

Idrogeno, consultazione sulla Strategia UE

La Commissione europea ha avviato una consultazione in vista dell'adozione della Strategia sull'idrogeno entro la metà dell'anno
[leggi tutto…]

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]