Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Pmi: giù le bollette elettriche, su il gas
22/10/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,news nazionali

Scende il costo dell'elettricità con il rientro del “caso dispacciamento”, sale quello del gas, come sale anche la componente degli oneri fiscali e parafiscali sulla bolletta. Questi i principali spunti dell'analisi del quarto trimestre 2016 dell'Indice Costo Energia Terziario – Elettricità (ICET-E), messa a punto da Confcommercio per misurare l'andamento della spesa per la fornitura di energia elettrica sostenuta in regime di maggior tutela dalle imprese del terziario. Per l'elettricità l'indice segna un calo del 4,1% rispetto al trimestre precedente, il calo è dovuto prevalentemente al parziale riequilibrio dei prezzi per l'approvvigionamento dei servizi per il dispacciamento di energia elettrica a seguito degli anomali rialzi verificatisi nel III° trimestre del 2016. In calo anche il costo del dispacciamento con un -36%. Per quanto riguarda le componenti della bolletta, si conferma la bassa incidenza del costo dell'energia all'ingrosso sul totale della spesa (Iva inclusa) ma continua a crescere il peso delle componenti fiscali e parafiscali (oneri, accisa ed imposta sul valore aggiunto) che si attesta al 57,6% contro il 57,4% dello stesso periodo del 2015. Per quanto riguarda le spese relative all'acquisto di GAS, l'Indice ICET-G, che misura l'andamento medio della spesa per la fornitura di gas naturale sostenuta dai profili tipo di imprese del settore dei servizi, ha registrato un ulteriore aumento del 4%.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Cipro, Snam in gara per rigassificatore galleggiante

Snam ha presentato una manifestazione di interesse nella  gara bandita dall’azienda pubblica del gas cipriota Defa, per la realizzazione di un terminale di rigassificazione galleggiante Fsru, con relativi moli e gasdotti
[leggi tutto…]

Phase-out carbone, A2A punta sul gas anche a Monfalcone

Arriva l’ufficialità: anche a Monfalcone A2A intende sostituire la centrale a carbone con il gas. La chiusura dell’impianto esistente da oltre 300 MW potrebbe arrivare anche prima della data del 2025 fissata dal Pniec.
[leggi tutto…]

Trivellazioni a largo di Cipro. Braccio di ferro tra UE e Erdogan

Acque agitate al largo di Cipro, dove Ankara sta portando avanti da giorni trivellazioni per la ricerca di idrocarburi. Ieri, dopo una settimana di avvertimenti, la Ue ha stabilito un primo round di sanzioni politiche ed economiche alle quali Ankara ha re
[leggi tutto…]