Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Pittella cambia verso sul petrolio lucano
16/07/2015 - Pubblicato in news nazionali

Non ha voluto impugnare lo Sblocca Italia ritenendo che non avrebbe rubato alle Regioni i poteri sulle estrazioni petrolifere.  Ora cambia idea e cerca di guidare la protesta. Marcello Pittella, presidente Pd della Regione Basilicata (fratello dell’eurodeputato Gianni), ieri mattina era in prima linea con i governatori di Puglia e Calabria alla manifestazione di piazza indetta per dire no alle ricerche di idrocarburi in mare autorizzate nella fascia jonica dal governo Renzi. Pittella viene contestato dai manifestanti perché non ha impugnato lo Sblocca Italia, ma ora vorrebbe guidare la protesta.

Fonte: Libero 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Oil, cinema e reti gas, dove la Cina apre (ma non troppo)

Aperture nella manifattura avanzata, nel settore estrattivo, nei trasporti e nell’intrattenimento entreranno in vigore in Cina dal 30 luglio.
[leggi tutto…]

La guerra delle petroliere. Londra minaccia Teheran

Stessa scena del 4 luglio, ma stavolta sono i pasdran mascherati che da un elicottero atteranno sulla petroliera britannica e sequestrano la nave che aveva appena varcato lo stretto di Hormuz.
[leggi tutto…]

Eni, dal Parlamento tunisino ok ad accordo per diritti di transito Ttpc

Il Parlamento tunisino ha ratificato l’accordo con Ttpc, controllata di Eni, per il transito attraverso il Paese nordafricano del gas di provenienza algerina.
[leggi tutto…]