Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Piano Ue per spingere l’idrogeno green
20/07/2020 - Pubblicato in news internazionali

Secondo il vicepresidente della Commissione Ue e regista del Green Deal Timmermans sarà “il motore per una ripresa verde che contribuirà a superare i danni causati dal Covid 19”. Si tratta della nuova strategia europea presentata lo scorso 8 luglio che aggiunge un nuovo tassello al piano europeo per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050. Con una transizione in tre tappe grazie a un tandem pubblico-privato verso un’economia pulita a idrogeno all’interno di un sistema energetico integrato. Se oggi l’H2 vale meno del 2% l’obiettivo di Bruxelles è arrivare al 13-14% entro il 2050. La palla è ora nel campo dell’Europarlamento e dei ministri Ue dell’Energia che dovranno dare il via libera alle misure previste.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Chiara Bussi (pag. 15)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Obiettivo di Eni: sostenibilità e transizione energetica

Il mondo dell’energia sta cercando di evolvere nella direzione di una maggiore sostenibilità
[leggi tutto…]

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]