Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Più agevolazioni per le “energivore”
29/12/2017 - Pubblicato in news nazionali

Per le imprese energivore è in arrivo l’atteso sconto in bolletta che vale in tutto 1,7 miliardi. Dal primo gennaio 2018 scatta infatti la nuova disciplina per le aziende che hanno elevati costi energetici e quasi raddoppia l’attuale sistema di agevolazioni. Il nuovo meccanismo per le industrie manifatturiere “super energivore” – quelle che hanno un costo dell’energia superiore al 20% del valore aggiunto lordo (VAL) -, saranno limitati al minimo gli oneri riconducibili alle fonti rinnovabili: in pratica il livello di contribuzione alla tariffa A3 peserà dal 2,5 fino a solo lo 0,5% dello stesso valore aggiunto per chi ha una incidenza maggiore dei costi energetici superiore al 50% del Val. per le imprese con una classe di intensità elettrica sul valore aggiunto inferiore al 20%, gli sconti su livello di contribuzione rispetto all’attuale tariffa A3 saranno dal 45% al 75%.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa & Territori – Marzio Bartoloni (pag. 13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, ok Arera a seconda sessione aste capacità dall’Algeria

Le difficoltà degli operatori a ottenere i requisiti di partecipazione in tempo utile ha fatto sì che l’asta tenutasi lo scorso primo luglio per l’assegnazione di capacità gas dall’Algeria presso il punto di ent
[leggi tutto…]

Cipro, Snam in gara per rigassificatore galleggiante

Snam ha presentato una manifestazione di interesse nella  gara bandita dall’azienda pubblica del gas cipriota Defa, per la realizzazione di un terminale di rigassificazione galleggiante Fsru, con relativi moli e gasdotti
[leggi tutto…]

Phase-out carbone, A2A punta sul gas anche a Monfalcone

Arriva l’ufficialità: anche a Monfalcone A2A intende sostituire la centrale a carbone con il gas. La chiusura dell’impianto esistente da oltre 300 MW potrebbe arrivare anche prima della data del 2025 fissata dal Pniec.
[leggi tutto…]