Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, verso un accordo fra Rosneft e Aramco
31/05/2017 - Pubblicato in news internazionali

L’amministratore delegato della Rosneft, Igor Sechin, ha discusso di una possibile cooperazione con il gigante saudita Aramco in un incontro a Mosca con il ministro saudita all’Energia (e presidente del consiglio di amministrazione della stessa Aramco) Khalid Al-Falih. Le parti hanno discusso di cooperazione «in diverse sfere tra cui l’esplorazione, la raffinazione, i prodotti petrolchimici, il gas e il gas liquefatto». L’Aramco controlla quasi tutte le risorse di idrocarburi dell’Arabia Saudita. È di proprietà statale ma nel 2018 un 5% delle azioni andrà sul mercato. La Rosneft è per dimensioni un terzo dell’Aramco; estrae petrolio e gas non solo in Russia ma anche in una decina di altri Paesi.

Fonte: La Stampa – Red (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]

Scoperta Eni nel Mare del nord

Eni, attraverso la controllata Var-Energy (Eni 69,6%) e Hitec Vision (30,4%) ha annunciato una scoperta di petrolio e gas nella licenza PL 869 nel Mare del Nord norvegese.
[leggi tutto…]

Eni, più petrolio e per compensare nascerà in Africa una superforesta

Il Piano industriale Eni da qui al 2022 prevede da un lato, l’aumento di petrolio e gas naturale estratti dai suoi giacimenti in giro per il mondo almeno del 3,5% all’anno.
[leggi tutto…]