Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio Usa, produzione ai massimi da 46 anni
30/12/2017 - Pubblicato in news internazionali

Gli Usa dello shale oil festeggiano la fine dell’anno con nuovi record per la produzione e l’export di petrolio. Le statistiche per il mese di ottobre lasciano a bocca aperta. Gli Usa hanno estratto 9,64 mbg, 167 mila in più rispetto al mese precedente e il massimo dal maggio 1971. Anche la produzione di gas è stata da primato a ottobre: 93,1 milioni di piedi cubi. I dati più sorprendenti nel rapporto dell’Eia sono quelli sull’export. Washington ha esportato 1,73 mbg di petrolio grezzo più 5,4 mbg di prodotti raffinati e altri combustibili liquidi, riducendo quindi ai minimi storici la sua dipendenza dall’estero. Un altro risvolto positivo è stata la riduzione delle scorte, che sono scese a 1,9 miliardi di barili, il minimo da luglio 2015.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Sissi Bellomo (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]