Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, tornare ai fondamentali

Dalle colonne de Il Sole 24 Ore Claudio Descalzi, ad di Eni, fa un bilancio della situazione del prezzo del petrolio, mettendo in correlazione il trend dei prezzi con i dati pubblici delle scorte statunitensi. Scrive che negli ultimi due anni i prezzi del gas sono diminuiti degli USA e in Europa del 50% e in Asia del 70%, raggiungendo i livelli più bassi registrati dalla fine degli anni Novanta. In questo contesto, caratterizzato dalla necessità di una transizione graduale per allineare costi e prezzi, il Medio Oriente e il Nord Africa, a cui oggi si deve il 36% della produzione globale di idrocarburi liquidi, hanno la potenzialità di assumere un ruolo ancor più centrale nello scenario energetico.  

Fonte: Il Sole 24 Ore – Claudio Descalzi (pag. 34)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]

Scoperta Eni nel Mare del nord

Eni, attraverso la controllata Var-Energy (Eni 69,6%) e Hitec Vision (30,4%) ha annunciato una scoperta di petrolio e gas nella licenza PL 869 nel Mare del Nord norvegese.
[leggi tutto…]