Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il petrolio torna a correre
02/07/2018 - Pubblicato in news internazionali

Nelle ultime sedute è proseguita la galoppata delle quotazioni del petrolio, che sono volate ai massimi dall’estate 2014. I timori relative al complesso scenario geopolitico, in particolare alla situazione di Libia e Iran, hanno spinto gli investitori verso nuovi acquisti, con la quotazione americana Wti che ha raggiunto i 74 dollari al barile. Il Brent del Mare del Nord viene scambiato oltre quota 79.

Fonte: La Stampa – Carlo Alberto De Casa (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dalla siderurgia ai componenti auto, Gualtieri al lavoro sui settori cui destinare i fondi del Green New Deal

Dall’efficientamento energetico degli edifici pubblici, a partire dalle scuole, da finanziare anche con l’emissione di green bond, a sostegno alla riconversione della componentistica auto verso la mobilità sostenibile, dal piano naziona
[leggi tutto…]

Snam perfeziona l’acquisto di Olt

Snam finalizza l’acquisizione del 49% di Olt
[leggi tutto…]

Gas Intensive, iniziativa Di Maio penalizza i consumatori

Bene l'iniziativa del ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli contro gli aumenti delle tariffe di uscita dalla rete gas della Germania
[leggi tutto…]