Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il petrolio scivola sotto i 29 dollari
16/01/2016 - Pubblicato in news internazionali

La soglia psicologica dei trenta dollari al barile ha infatti finito per cedere e il greggio del Mare del Nord è addirittura sceso sotto quota 29 dollari. Il fenomeno appare legato agli ultimi sviluppi del negoziato con l’Iran, con la revoca delle sanzioni che potrebbe arrivare da un momento all’altro, con la possibilità che i prezzi vengano spinti ancora più in basso.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Aramco fa incetta di gas americano

L’Arabia saudita, tra i maggiori esportatori al mondo di petrolio, non disdegna il gas americano
[leggi tutto…]

Tariffe gas Germania e Francia, l’Italia scrive a Bruxelles

Una valutazione urgente sulla coerenza dei regimi tariffari adottati da Germania e Francia rispetto alla metodologia Ue in materia di tariffe armonizzate del gas
[leggi tutto…]

Non sono Eni e Total, la Libia fa accordi in Usa e Germania

La compagnia petrolifera libica Noc è riuscita comunque ad inaugurare la sua prima sede internazionale, a Houston.
[leggi tutto…]