Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, la Russia frena sull’ipotesi di proroga dei tagli di produzione
28/03/2017 - Pubblicato in news internazionali

Nonostante l’ipotesi di proroga al taglio di produzione da parte dell’Opec, non c’è stata nessuna indicazione in tal senso da parte del Comitato del monitoraggio che si è riunito domenica in Kuwait. La versione finale del comunicato ha rimandato ad aprile la questione, chiedendo al comitato tecnico e al segretariato dell’Opec di fornire un quadro più approfondito delle condizioni del mercato: solo a quel punto ci sarà un’eventuale raccomandazione alla proroga. Intanto Goldman Sachs mette in guardia dal prendere decisioni affrettate e avverte che una proroga ai tagli potrebbe essere inutile, se non addirittura controproducente.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Sissi Bellomo (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Grigio, blu o verde. I conti in tasca all’idrogeno arcobaleno

Pronti, via, anche l’Italia entra ufficialmente nella partita dell’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas Intensive, "la battaglia sullo spread di prezzo è alla fase decisiva"

Intervista a Paolo Culicchi, voce storica dell'industria manifatturiera e energy intensive italiana e presidente del consorzio dei grandi consumatori di gas Gas Intensive
[leggi tutto…]

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]