Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio in rialzo di oltre il 4%
22/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

Nuova giornata di euforia per il petrolio, che ha approfittato di una pausa del rally del dollaro per guadagnare oltre il 4% e chiudere con Brent e Wti a 48,90 e 47,49 $/barile. Il mercato, sempre più affollato, resta suscettibile ad un alta volatilità. L’ottimismo per un esito positivo del vertice Opec del 30 novembre sta aumentando, anche se tuttora manca un segno tangibile di completa riconciliazione nel gruppo. Ieri c’è stata una nuova lunga riunione dell’Alto comitato incaricato di distribuire le quote produttive, ma i partecipanti si sono lasciati aggiornando l’incontro a oggi.

Fonte: Il Sole 24Ore, Finanza&mercati – Sissi Bellomo (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non solo rinnovabili. La lezione da imparare per ripartire “verdi”

“E’ presto per calcolare gli impatti a lungo termine, ma l’industria dell’energia che uscirà da questa crisi sarà molto diversa da quella che conoscevamo”
[leggi tutto…]

Gas lanciato verso prezzi negativi in Europa, il Qatar sfida gli altri fornitori

Un crollo del gas a prezzi sotto zero potrebbe essere imminente in Europa
[leggi tutto…]

Direttiva gas, Corte Ue respinge i ricorsi di Nord Stream

La Corte di giustizia dell’Unione europea ha dichiarato irricevibili i ricorsi avviati dai consorzi Nord Stream AG e Nord Stream 2 AG contro la direttiva 2019/692 che estende le regole del mercato interno del gas alle condotte che hanno origine in P
[leggi tutto…]