Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio al record da tre mesi. Anche il Wti sopra 40 dollari
18/03/2016 - Pubblicato in news internazionali

La debolezza del dollaro, ai minimi da otto mesi grazie all’approccio morbido della Fed, ha regalato un’altra seduta di rialzi alle materie prime. Il petrolio, che ha ritrovato vigore grazie alla frenata dello shale oil negli Usa e alla convocazione di un nuovo vertice tra produttori Opec e non, ha intanto proseguito la corsa, portando anche il Wti oltre la soglia psicologica dei 40 dollari al barile.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Sissi Bellomo (pag. 42)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]