Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, produzione Opec da primato
30/07/2016 - Pubblicato in news internazionali

Continua a crescere la produzione Opec di greggio e secondo le analisi della Reuters sul settore, i migliori risultati del cartello sarebbero dell’Iraq e della Nigeria, dove l’estrazione petrolifera aumenta nonostante gli attacchi militari. Prezzi in calo (il Brent viene scambiato poco sopra i 42 dollari al barile contro i circa 53 toccati a giugno) a causa di un’offerta abbondante ma anche di un rallentamento nella crescita dei consumi globali. L’offerta Opec potrebbe salire velocemente in caso di rallentamento della tensione in Libia dove molti impianti girano a ritmi ridotti.  

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e Mercati – R. Fi. (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]