Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio. Il premier Abadi: “l’Iraq taglierà la produzione”
24/11/2016 - Pubblicato in news internazionali,stoccaggi

Anche l’Iraq contribuirà al piano Opec per tagliare la produzione di petrolio. Lo ha assicurato il premier Haider Al Abadi che ha affermato che la priorità del Paese è quella di accrescere il prezzo del barile per avere maggiori introiti. Il petrolio ha comunque chiuso in lieve ribasso, contrastato dal dollaro forte. Negli Usa le scorte di greggio sono calate a sorpresa di 1,3 milioni di barili, ma quelle di carburanti sono cresciute.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Finanza e Mercati - red. (pag. 39)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Transizione e phase-out, sindacati chiedono incontro al Governo

Una “convocazione urgente di un incontro” per discutere delle modalità della transizione energetica e in particolare del phase-out del carbone.
[leggi tutto…]

Gas Algeria, Ttpc introdurrà prodotti di capacità inferiori a un anno

In relazione all'offerta di capacità di trasporto di gas algerino verso l'Italia sul gasdotto transtunisino Ttpc e transmediterraneo Transmed annunciata a fine giugno, la controllata di Eni che gestisce il gasdotto ha fatto sapere che il
[leggi tutto…]

Oil, cinema e reti gas, dove la Cina apre (ma non troppo)

Aperture nella manifattura avanzata, nel settore estrattivo, nei trasporti e nell’intrattenimento entreranno in vigore in Cina dal 30 luglio.
[leggi tutto…]