Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio peggior asset del trimestre
01/04/2017 - Pubblicato in news internazionali

Il petrolio ha perso circa il 7% nel primo trimestre, qualificandosi come il peggiore tra i principali investimenti. Di recente è venuta meno la fiducia in un pronto riequilibrio tra domanda e offerta. Negli USA gli operatori dello shale oil hanno riattivato trivelle anche questa settimana aggiungendone 10. tra gennaio e marzo il conto è salito di 137 unità a un totale di 662, secondo Backer Hunghes: un record dal 2011. Il Wti ha chiuso comunque in rialzo a 50,60$/barile.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & mercati – Red. (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Tariffe gas Germania, Crippa: “Rischio alterazione concorrenza”

Il Governo prende posizione sulla spinosa questione della tariffe di trasporto gas tedesche
[leggi tutto…]

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]