Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, oro nero soprattutto per il fisco
08/02/2016 - Pubblicato in news nazionali

Leonardo Maugeri, dalle colonne di Repubblica Affari & Finanza, analizza la crisi globale dei produttori petroliferi. Sostiene che il peso delle tasse sui prodotti petroliferi, in Italia, rappresenta un quasi record in Europa, per cui trovare il modo di ridurlo sarebbe auspicabile. Evitando di scaricare la colpa del prezzo pagato dai consumatori finali sui Paesi produttori.

Fonte: La Repubblica, A&F – Leonardo Maugeri (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Obiettivo di Eni: sostenibilità e transizione energetica

Il mondo dell’energia sta cercando di evolvere nella direzione di una maggiore sostenibilità
[leggi tutto…]

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]