Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, tra Opec e Russia salta l’incontro pre-vertice
26/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

L’Arabia Saudita non vuole discutere un possibile taglio alla produzione del petrolio con paesi non Opec fino a quando l’Organizzazione stessa non avrà prima trovato un accordo tra i suoi membri. E la mancata partecipazione di Riad avrebbe già portato a cancellare l’incontro tecnico con Russia, Azerbaijan e altri produttori non Opec, fissato a Vienna per lunedì. Ci sarà invece, secondo indiscrezioni, un’ulteriore riunione dell’Alto comitato Opec. Trovare un’intesa con l’Iraq potrebbe essere più facile dopo le dichiarazioni del premier Haider Al Abadi ma gli investitori stanno diventando più scettici sulla possibilità di un esito positivo del vertice e le quotazioni hanno perso oltre il 3%.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Finanza&Mercati – Sissi Bellomo (pag. 31)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Rally del petrolio con ipotesi tagli

Il mercato del petrolio è forse vicino a una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti hanno aperto la porta alla possibilità di tagli alla produzione, anche di grande entit
[leggi tutto…]

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]