Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il petrolio oltre 70$ sblocca progetti per 37 miliardi
28/07/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Ochigufu nel Blocco offshore 15/06 in Angola e la fase 2 del giacimento giant a gas Bahr Essalam in Libia, sono due degli start up produttivi annunciati da Eni nel corso dell’anno. Secondo l’advisor indipendente statunitense Rystad Energy c’è altro in cantiere. Nelle stime di Ryastad già l’anno in corso vale almeno 37 miliardi di dollari quanto a progetti approvati o in via di approvazione da parte dei grandi gruppi petroliferi. Di questi, circa 12 miliardi sono attesi durante la seconda metà dell’anno. Dal 2015 al primo trimestre del 2018, pur nella massima attenzione agli investimenti dovuta al mini-barile, quest stessi gruppi hanno  approvato oltre 77 miliardi di dollari di progetti cosiddetti greenfield, ovvero interamente nuovi. Il settore non si è fermato come si temeva. Sempre nel report di Rystad, si legge che per i progetti avviati dal 2014, anno in cui le quotazioni del barile sono andate a picco, complessivamente BP, Eni e Shell hanno contenuto i costi di sviluppo dei progetti greenfied a una media di 13,5 dollari al barile.

Fonte: MF – Angelica Romani (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, con Biden lo shale perde anche l’appoggio politico

Indifferente al cambio della guardia alla Casa Bianca, il petrolio continuala sua avanzata sui mercati finanziari, dove si mantiene ai massimi da quasi un anno, vicino a 57 dollari nel caso del Brent, e intorno a 54 nel caso del Wti.
[leggi tutto…]

Sanzioni Usa e caso Navalny, Nord Stream 2 torna nel mirino

Doppio attacco al Cremlino, nel pomeriggio di ieri. Il primo è partito dalla Casa Bianca nelle ultimissime ore dell’amministrazione Trump, che ha sganciato il suo siluro finale sul Nord Stream 2
[leggi tutto…]

UE, due bandi per progetti d’interesse comune

La Commissione europea ha aperto due call for applications per progetti nell'ambito delle reti intelligenti (“smart grids”) e delle reti per il trasporto della CO2 da far rientrare nel quinto elenco di progetti d'interesse comune &nd
[leggi tutto…]