Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, nuovi consensi su vertice Opec-non Opec
04/02/2016 - Pubblicato in news internazionali

Dopo le dichiarazioni del ministro russo dell'energia rese la scorsa settimana, arrivano ulteriori conferme sulla disponibilità della Russia a un taglio della produzione di greggio, corroborate dalla disponibilità dell'Oman (paese produttore del Golfo Persico che non fa parte dell'Opec), a fare da mediatore. "Se c'è un consenso su un incontro speciale tra tutti i paesi Opec e i produttori di petrolio che non rientrano in questa organizzazione, noi siamo pronti a parteciparvi." Ha ribadito ieri il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, parlando coi giornalisti da Muscat, in Oman, dove è in visita ufficiale.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Aramco fa incetta di gas americano

L’Arabia saudita, tra i maggiori esportatori al mondo di petrolio, non disdegna il gas americano
[leggi tutto…]

Tariffe gas Germania e Francia, l’Italia scrive a Bruxelles

Una valutazione urgente sulla coerenza dei regimi tariffari adottati da Germania e Francia rispetto alla metodologia Ue in materia di tariffe armonizzate del gas
[leggi tutto…]

Non sono Eni e Total, la Libia fa accordi in Usa e Germania

La compagnia petrolifera libica Noc è riuscita comunque ad inaugurare la sua prima sede internazionale, a Houston.
[leggi tutto…]