Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, export Usa da record
05/10/2017 - Pubblicato in news internazionali

Negli Usa la produzione di petrolio sta forse frenando. Ma l’export di greggio corre come non aveva mai fatto: la settimana scorsa ha sfiorato 2 milioni di barili al giorno, un record storico che potrebbe spingere l’Opec e i suoi alleati a modificare le strategie. Il ministro iraniano Bijan Zanganeh ha detto che l’Opec Plus sta valutando anche tagli più pesanti, indicazione confermata dal venezuelano Eulogio Del Pino. Non è detto che l’export di greggio americano rimanga a lungo sui livelli attuali. L’impatto dei barili usa sui mercati potrebbe comunque determinare una nuova fase ribassista per il petrolio.

Fonte:Il Sole 24 Ore Finanza & Mecati – Sissi Bellomo (pag. 40)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

0,5 milioni di barili al giorno: è il deficit di offerta di petrolio stimato dall’Aie per il secondo trimestre del 2019

Il mondo si potrebbe trovare senza petrolio.
[leggi tutto…]

L’Italia, tagliata fuori dalle rotte del gas, perde la partita

L’Italia sembra aver già perso l’opportunità di diventare hub del gas.
[leggi tutto…]

Italia-Cina, domani intese per Eni e Snam

"Con Bank of China sarà firmato nella giornata di sabato 23 marzo, un Memorandum of Understanding che rafforza la collaborazione su vari strumenti finanziari tra Eni e Bank of China".
[leggi tutto…]