Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, i consumi di settembre in caduta
18/10/2017 - Pubblicato in news nazionali

Crollano i consumi petroliferi italiani. A settembre di quest’anno è stato registrato un calo del 6,2% (-323 mila tonnellate) sullo stesso mese del 2016. Lo afferma l’Unione petrolifera. Considerando sia la benzina che il gasolio, la domanda di carburanti a settembre si è fermata a quota 2,5 milioni di tonnellate, con un calo dell’8,7% (-237.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2016. Anche considerando i primi nove mesi del 2017 i consumi petroliferi sono in diminuzione: la cifra si arresta a 43,6 milioni di tonnellate, con una perdita di 781 mila tonnellate (-1,8%) sullo stesso periodo dell’anno precedente.

Fonte: La Repubblica – Red. (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]