Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, i consumi di settembre in caduta
18/10/2017 - Pubblicato in news nazionali

Crollano i consumi petroliferi italiani. A settembre di quest’anno è stato registrato un calo del 6,2% (-323 mila tonnellate) sullo stesso mese del 2016. Lo afferma l’Unione petrolifera. Considerando sia la benzina che il gasolio, la domanda di carburanti a settembre si è fermata a quota 2,5 milioni di tonnellate, con un calo dell’8,7% (-237.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2016. Anche considerando i primi nove mesi del 2017 i consumi petroliferi sono in diminuzione: la cifra si arresta a 43,6 milioni di tonnellate, con una perdita di 781 mila tonnellate (-1,8%) sullo stesso periodo dell’anno precedente.

Fonte: La Repubblica – Red. (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]