Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, i consumi di settembre in caduta
18/10/2017 - Pubblicato in news nazionali

Crollano i consumi petroliferi italiani. A settembre di quest’anno è stato registrato un calo del 6,2% (-323 mila tonnellate) sullo stesso mese del 2016. Lo afferma l’Unione petrolifera. Considerando sia la benzina che il gasolio, la domanda di carburanti a settembre si è fermata a quota 2,5 milioni di tonnellate, con un calo dell’8,7% (-237.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2016. Anche considerando i primi nove mesi del 2017 i consumi petroliferi sono in diminuzione: la cifra si arresta a 43,6 milioni di tonnellate, con una perdita di 781 mila tonnellate (-1,8%) sullo stesso periodo dell’anno precedente.

Fonte: La Repubblica – Red. (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]