Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio Brent sotto 50 dollari
01/06/2017 - Pubblicato in news internazionali

Le quotazioni del petrolio continuano a scivolare dopo il vertice che ha confermato i tagli di produzione Opec-non Opec. Il Brent è sceso sotto 50 dollari al barile per chiudere a 50,31 $: quinto mese di ribasso. La Libia, esentata dai ribassi, produce 827 mila barili al giorno. L’obiettivo finale del vertice è quello di ridurre le scorte petrolifere e di costruire un’alleanza stabile tra Paesi Opec e non.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – red. (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Tariffe gas Germania, Crippa: “Rischio alterazione concorrenza”

Il Governo prende posizione sulla spinosa questione della tariffe di trasporto gas tedesche
[leggi tutto…]

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]