Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Pechino apre al mercato dei cambi
11/09/2015 - Pubblicato in news internazionali

La Cina sembra concentrare i suoi sforzi soprattutto sullo yuan. Infatti le Banche centrali avranno accesso al foreign exchange di yuan sul mercato cinese, stando alla promessa lanciata ieri dal premier Li Keqiang. La Cina aprirà dunque alle banche centrali straniere il mercato forex. La mossa di Pechino è da inserire negli sforzi del governo cinese per l’inserimento della propria valuta nel paniere di monete che compongono i Diritti speciali di prelievo del Fondo monetario internazionale. La Cina è inoltre pronta a lanciare entro fine 2015 una nuova piattaforma in yuan per i future sul greggio.

Fonte: Il Sole 24 Ore – R. Fa (pag. 2)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]