Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Parco auto gpl e metano, +117% in 10 anni
23/07/2015 - Pubblicato in news nazionali

In Italia il parco circolante autovetture a gpl e metano continua a crescere, con una percentuale sul totale attestata al 31 dicembre 2014 al 7,76% contro il 7,35 del 2013 e il 3,81 del 2005 (quattro punti in più in dieci anni). E' quanto emerge da un'elaborazione del Consorzio Ecogas su dati Aci al 31 dicembre 2014. Si tratta nel complesso di 2.875.788 autovetture, di cui 833.668 a metano e 2.042.120 a gpl, comprendendo sia le auto di primo impianto, sia quelle trasformare in after market (su un totale di 37.080.753 autovetture), servite da circa 1.050 distributori stradali di metano e 3.650 di gpl. Rispetto al 2005, quando il circolante ammontava a 1.322.078 unità, l'incremento decennale è stato del 117,52%. Una crescita che, secondo il presidente del Consorzio, Alessandro Tramontano, ha ancora importanti margini: la disponibilità di prodotto è notevole e per il futuro è aperta e percorribile anche la strada delle rinnovabili, grazie al biometano e al biopropano.

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

CO2, il balzo dei prezzi dei permessi di emissione nel 2019

Nel 2019 bastava un prezzo della CO2 di meno di 12 euro la tonnellata per rendere più conveniente la generazione a gas rispetto a quella a carbone. Nel 2019 il “prezzo” della CO2 (dei permessi Ets) è stato molto più alto,
[leggi tutto…]

Di Maio e tariffe gas Austria, interrogazione di Leu e +Europa a Conte

È urgente e fondamentale capire esattamente quale sia la posizione che il Governo italiano intende assumere rispetto al tema costi di importazione del gas naturale da altri paesi dell'Unione europea
[leggi tutto…]

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]