Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Parco auto gpl e metano, +117% in 10 anni
23/07/2015 - Pubblicato in news nazionali

In Italia il parco circolante autovetture a gpl e metano continua a crescere, con una percentuale sul totale attestata al 31 dicembre 2014 al 7,76% contro il 7,35 del 2013 e il 3,81 del 2005 (quattro punti in più in dieci anni). E' quanto emerge da un'elaborazione del Consorzio Ecogas su dati Aci al 31 dicembre 2014. Si tratta nel complesso di 2.875.788 autovetture, di cui 833.668 a metano e 2.042.120 a gpl, comprendendo sia le auto di primo impianto, sia quelle trasformare in after market (su un totale di 37.080.753 autovetture), servite da circa 1.050 distributori stradali di metano e 3.650 di gpl. Rispetto al 2005, quando il circolante ammontava a 1.322.078 unità, l'incremento decennale è stato del 117,52%. Una crescita che, secondo il presidente del Consorzio, Alessandro Tramontano, ha ancora importanti margini: la disponibilità di prodotto è notevole e per il futuro è aperta e percorribile anche la strada delle rinnovabili, grazie al biometano e al biopropano.

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Obiettivo di Eni: sostenibilità e transizione energetica

Il mondo dell’energia sta cercando di evolvere nella direzione di una maggiore sostenibilità
[leggi tutto…]

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]