Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Parco auto gpl e metano, +117% in 10 anni
23/07/2015 - Pubblicato in news nazionali

In Italia il parco circolante autovetture a gpl e metano continua a crescere, con una percentuale sul totale attestata al 31 dicembre 2014 al 7,76% contro il 7,35 del 2013 e il 3,81 del 2005 (quattro punti in più in dieci anni). E' quanto emerge da un'elaborazione del Consorzio Ecogas su dati Aci al 31 dicembre 2014. Si tratta nel complesso di 2.875.788 autovetture, di cui 833.668 a metano e 2.042.120 a gpl, comprendendo sia le auto di primo impianto, sia quelle trasformare in after market (su un totale di 37.080.753 autovetture), servite da circa 1.050 distributori stradali di metano e 3.650 di gpl. Rispetto al 2005, quando il circolante ammontava a 1.322.078 unità, l'incremento decennale è stato del 117,52%. Una crescita che, secondo il presidente del Consorzio, Alessandro Tramontano, ha ancora importanti margini: la disponibilità di prodotto è notevole e per il futuro è aperta e percorribile anche la strada delle rinnovabili, grazie al biometano e al biopropano.

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]