Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Paesi emergenti gas-dipendenti
07/09/2017 - Pubblicato in news internazionali

I Paesi emergenti in Asia si rivolgono alle importazioni di gas naturale liquefatto (Lng) per compensare le forniture domestiche in diminuzione, rafforzando il commercio di Lng nella regione dal momento che la domanda da parte dei mercati più grandi è in diminuzione. Quasi il 90% della crescita globale della domanda di Lng verrà da economie emergenti entro il 2022 secondo le stime dell’Agenzia internazionale per l’energia (Iea), riportate dal Wall Street Journal. I prezzi del gas sono scesi al livello più basso nel decennio 2016, secondo la Iea, rendendolo una fonte di energia più accessibile per i paesi in via di sviluppo.

Fonte: ItaliaOggi – Giovanni Galli (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Le emissioni non aumentano anche se l’economia è cresciuta: ecco perché è una buona notizia

Contrariamente alle attese, nel 2019 le emissioni mondiali di CO2 – il principale dei gas serra responsabili del riscaldamento globale- non sono aumentate
[leggi tutto…]

Chi vince e chi perde con il Green New Deal

New Green Deal. Sbagliare una mossa potrebbe costare salato
[leggi tutto…]

La Cina respinge carichi di Gnl e manda a picco i prezzi del gas

Forza maggiore. È questa la nuova nemesi che dalla Cina si è abbattuta sul settore del gas, già messo alla prova da climate change, guerre commerciali ed eccessi produttivi.
[leggi tutto…]