Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Paesi emergenti gas-dipendenti
07/09/2017 - Pubblicato in news internazionali

I Paesi emergenti in Asia si rivolgono alle importazioni di gas naturale liquefatto (Lng) per compensare le forniture domestiche in diminuzione, rafforzando il commercio di Lng nella regione dal momento che la domanda da parte dei mercati più grandi è in diminuzione. Quasi il 90% della crescita globale della domanda di Lng verrà da economie emergenti entro il 2022 secondo le stime dell’Agenzia internazionale per l’energia (Iea), riportate dal Wall Street Journal. I prezzi del gas sono scesi al livello più basso nel decennio 2016, secondo la Iea, rendendolo una fonte di energia più accessibile per i paesi in via di sviluppo.

Fonte: ItaliaOggi – Giovanni Galli (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Aramco fa incetta di gas americano

L’Arabia saudita, tra i maggiori esportatori al mondo di petrolio, non disdegna il gas americano
[leggi tutto…]

Tariffe gas Germania e Francia, l’Italia scrive a Bruxelles

Una valutazione urgente sulla coerenza dei regimi tariffari adottati da Germania e Francia rispetto alla metodologia Ue in materia di tariffe armonizzate del gas
[leggi tutto…]

Non sono Eni e Total, la Libia fa accordi in Usa e Germania

La compagnia petrolifera libica Noc è riuscita comunque ad inaugurare la sua prima sede internazionale, a Houston.
[leggi tutto…]