Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Paesi emergenti gas-dipendenti
07/09/2017 - Pubblicato in news internazionali

I Paesi emergenti in Asia si rivolgono alle importazioni di gas naturale liquefatto (Lng) per compensare le forniture domestiche in diminuzione, rafforzando il commercio di Lng nella regione dal momento che la domanda da parte dei mercati più grandi è in diminuzione. Quasi il 90% della crescita globale della domanda di Lng verrà da economie emergenti entro il 2022 secondo le stime dell’Agenzia internazionale per l’energia (Iea), riportate dal Wall Street Journal. I prezzi del gas sono scesi al livello più basso nel decennio 2016, secondo la Iea, rendendolo una fonte di energia più accessibile per i paesi in via di sviluppo.

Fonte: ItaliaOggi – Giovanni Galli (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ruolo del gas cruciale per ridurre lo spread di prezzo con l’Europa

La transizione verso un’economia a ridotte emissioni è un’opportunità enorme per l’Italia a patto che il governo valorizzi il primato nazionale nell’uso del gas
[leggi tutto…]

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]