Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Operatori pronti alla sfida delle offerte su misura
16/10/2017 - Pubblicato in news nazionali

Offerta Placet troppo vincolante per i distributori di energia e gas. Comporterà infatti un notevole aggravio in termini di implementazione, con un ridotto beneficio per i consumatori. L'Autorità, nell'attuazione del ddl concorrenza, si sarebbe dovuta limitare a individuare le clausole essenziali da inserire nel contratto. Questo il parere di Carlo Bagnasco, amministratore delegato di Eviva, azienda attiva nella produzione e nello stoccaggio di gas naturale, che sostiene inoltre che molte delle novità introdotte offriranno agli operatori l’opportunità di competere realmente tra loro nella creazione di offerte che possano essere appetibili e soprattutto su misura per le varie categorie di clienti.

Fonte: ItaliaOggi – Gabriele Ventura (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dal carbone al gas, Enel accelera la riconversione

La richiesta era stata presentata a gennaio e ora Enel ha avuto il via libera dal Ministero dello Sviluppo Economico per chiudere in anticipo, già a partire da gennaio prossimo, il gruppo 2 della centrale a carbone Federico II di Brindisi.
[leggi tutto…]

Idrogeno, consultazione sulla Strategia UE

La Commissione europea ha avviato una consultazione in vista dell'adozione della Strategia sull'idrogeno entro la metà dell'anno
[leggi tutto…]

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]