Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L'operatore di navi per gas naturale liquefatto Golar e la società di ingegneria e servizi per la ricerca e produzione di idrocarburi Schlumberger hanno creato una joint venture per lo sviluppo di risorse gas a basso costo con trasformazione
27/07/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici

L'operatore di navi per gas naturale liquefatto Golar e la società di ingegneria e servizi per la ricerca e produzione di idrocarburi Schlumberger hanno creato una joint venture, la One LNG, per lo sviluppo di risorse gas a basso costo con trasformazione in GNL.  “Valutate le attuali opportunità del mercato, in cui il 40% della riserve mondiali di gas possono essere classificate come ‘stranded'", ossia che non è economico sviluppare nell'attuale contesto di prezzi, "entrambe le parti guardano con interesse alle prospettive future di OneLNG e sono fiduciose che concluderà cinque progetti nei prossimi cinque anni”, si legge in una nota dei due soci. Nella jv Golar ha il 51% e Schlumberger il 49% e le due imprese si sono accordate su un impegno di investimento iniziale pari al costo stimato di un primo progetto.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dal carbone al gas, Enel accelera la riconversione

La richiesta era stata presentata a gennaio e ora Enel ha avuto il via libera dal Ministero dello Sviluppo Economico per chiudere in anticipo, già a partire da gennaio prossimo, il gruppo 2 della centrale a carbone Federico II di Brindisi.
[leggi tutto…]

Idrogeno, consultazione sulla Strategia UE

La Commissione europea ha avviato una consultazione in vista dell'adozione della Strategia sull'idrogeno entro la metà dell'anno
[leggi tutto…]

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]