Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Opec e Russia verso alleanza permanente
16/02/2018 - Pubblicato in news internazionali

L’Opec Plus potrebbe evolvere in un’organizzazione permanente entro la fine dell’anno. I 24 Paesi alleati nel taglio della produzione di petrolio, tra cui Arabia Saudita e Russia, stanno già lavorando alla bozza di un accordo. Secondo la Reuters, Al Mazrouei, ministro dell’energia degli Emirati arabi uniti e presidente di turno dell’Opec, ha detto che l’Opec sta incoraggiando tutti i suoi membri a non sfruttare al 100% la capacità produttiva, in modo da riuscire a rispondere nel breve-medio termine a eventuali impennate della domanda petrolifera, oppure a difficoltà in uno dei Paesi. Anche il ministro saudita Al Falih e il russo Novak hanno ribadito la volontà di continuare a lavorare insieme anche per indirizzare i mercati petroliferi.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Sissi Bellomo (pag. 28)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dal carbone al gas, Enel accelera la riconversione

La richiesta era stata presentata a gennaio e ora Enel ha avuto il via libera dal Ministero dello Sviluppo Economico per chiudere in anticipo, già a partire da gennaio prossimo, il gruppo 2 della centrale a carbone Federico II di Brindisi.
[leggi tutto…]

Idrogeno, consultazione sulla Strategia UE

La Commissione europea ha avviato una consultazione in vista dell'adozione della Strategia sull'idrogeno entro la metà dell'anno
[leggi tutto…]

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]