Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Opec, dopo Algeri in arrivo un vertice straordinario
20/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

L’Opec può convocare una riunione straordinaria se al prossimo vertice informale di Algeri, fissato per il 27 settembre, i ministri dell’Organizzazione si esprimeranno a favore dell’ipotesi di accordo per stabilizzare il mercato del petrolio. In quell’occasione l’Opec ha in programma di svolgere incontri informali con la Russia per avviare un’intesa con i Paesi non-Opec sul possibile congelamento della produzione in modo da contrastare la caduta delle quotazioni dovuta ad un eccesso di offerta sul mercato. La reazione del mercato è stata immediata con Brent e il Wti che, grazie all’indebolimento del dollaro, durante la seduta hanno recuperato circa il 2% per riavvicinarsi rispettivamente a 46,8 e a 44 dollari al barile per poi ridimensionarsi.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e Mercati – R. Fi. (pag. 34)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Oil, cinema e reti gas, dove la Cina apre (ma non troppo)

Aperture nella manifattura avanzata, nel settore estrattivo, nei trasporti e nell’intrattenimento entreranno in vigore in Cina dal 30 luglio.
[leggi tutto…]

La guerra delle petroliere. Londra minaccia Teheran

Stessa scena del 4 luglio, ma stavolta sono i pasdran mascherati che da un elicottero atteranno sulla petroliera britannica e sequestrano la nave che aveva appena varcato lo stretto di Hormuz.
[leggi tutto…]

Eni, dal Parlamento tunisino ok ad accordo per diritti di transito Ttpc

Il Parlamento tunisino ha ratificato l’accordo con Ttpc, controllata di Eni, per il transito attraverso il Paese nordafricano del gas di provenienza algerina.
[leggi tutto…]