Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’Opec chiede consiglio al trader “Dio”
22/11/2017 - Pubblicato in news internazionali

A pochi giorni dal vertice in cui discuterà il futuro dei tagli di produzione, l’Opec chiede consiglio anche a «Dio»: Andy Hall – che si era guadagnato questo soprannome grazie a performance strepitose nel trading di petrolio – è stato invitato a un incontro privato, che si terrà oggi nel quartier generale dell’Organizzazione degli esportatori di greggio a Vienna. Secondo il programma, finito in mano alla Bloomberg, la sua presentazione riguarderà lo shale oil americano, con un focus sugli aspetti finanziari dell’industria.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – S.Bel (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]