Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Opec aperta a ogni opzione per sostenere i prezzi
25/08/2017 - Pubblicato in news internazionali

Un comitato ministeriale congiunto tra i paesi Opec e non Opec (il Jmmc) incaricato del monitoraggio dei prezzi del greggio ritiene che il mercato si stia muovendo nella direzione giusta, ma che bisogna tenere aperte tutte le opzioni. Le scorte commerciali di greggio si sono ridotte in luglio e a livello media di 5 anni il calo prosegue dall’inizio dell’anno. Il comitato continuerà a monitorare altri fattori. Tra le opzioni ancora aperte si considera l’opportunità di un’ulteriore estensione dei tagli oltre il primo trimestre del 2018. Prossimo incontro del Jmmc si terrà a Vienna il prossimo 22 settembre. Ieri intanto il barile ha perso terreno.

Fonte: Il Sole 24 Ore Finanza & Mercati – red. (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Obiettivo di Eni: sostenibilità e transizione energetica

Il mondo dell’energia sta cercando di evolvere nella direzione di una maggiore sostenibilità
[leggi tutto…]

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]