Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Oneri sistema, Cds: l'obbligo è del cliente, su garanzie Autorità ha ecceduto poteri
26/05/2016 - Pubblicato in news nazionali,normativa

Il Consiglio di Stato, rovesciando una precedente sentenza del Tar, ha stabilito che i soggetti obbligati al pagamento degli oneri di sistema elettrici sono i clienti finali e non i venditori, che quindi non sono necessariamente obbligati a garantire per il loro pagamento. In generale, nota una sentenza pubblicata oggi, l'Autorità per l'energia non aveva il potere di sancire la facoltà o meno per le imprese di distribuzione di chiedere garanzie finanziarie ai venditori tenuto conto che la normativa primaria non chiarisce chi debba sopportare il rischio di inadempimenti del cliente. Il Cds, che ha accolto in appello un ricorso di Gala, con intervento ad ajuvandum di Aiget, ha così affermato un concetto da tempo sostenuto dai trader di energia, che chiedono di non dover rispondere, o almeno non da soli, dei rischi di inadempienza del cliente finale per voci come gli oneri generali di sistema (incentivi alle rinnovabili e simili), che per essi sono solo partite passanti.

Fonte. Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, ok Arera a seconda sessione aste capacità dall’Algeria

Le difficoltà degli operatori a ottenere i requisiti di partecipazione in tempo utile ha fatto sì che l’asta tenutasi lo scorso primo luglio per l’assegnazione di capacità gas dall’Algeria presso il punto di ent
[leggi tutto…]

Cipro, Snam in gara per rigassificatore galleggiante

Snam ha presentato una manifestazione di interesse nella  gara bandita dall’azienda pubblica del gas cipriota Defa, per la realizzazione di un terminale di rigassificazione galleggiante Fsru, con relativi moli e gasdotti
[leggi tutto…]

Phase-out carbone, A2A punta sul gas anche a Monfalcone

Arriva l’ufficialità: anche a Monfalcone A2A intende sostituire la centrale a carbone con il gas. La chiusura dell’impianto esistente da oltre 300 MW potrebbe arrivare anche prima della data del 2025 fissata dal Pniec.
[leggi tutto…]