Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Oneri sistema, Cds: l'obbligo è del cliente, su garanzie Autorità ha ecceduto poteri
26/05/2016 - Pubblicato in news nazionali,normativa

Il Consiglio di Stato, rovesciando una precedente sentenza del Tar, ha stabilito che i soggetti obbligati al pagamento degli oneri di sistema elettrici sono i clienti finali e non i venditori, che quindi non sono necessariamente obbligati a garantire per il loro pagamento. In generale, nota una sentenza pubblicata oggi, l'Autorità per l'energia non aveva il potere di sancire la facoltà o meno per le imprese di distribuzione di chiedere garanzie finanziarie ai venditori tenuto conto che la normativa primaria non chiarisce chi debba sopportare il rischio di inadempimenti del cliente. Il Cds, che ha accolto in appello un ricorso di Gala, con intervento ad ajuvandum di Aiget, ha così affermato un concetto da tempo sostenuto dai trader di energia, che chiedono di non dover rispondere, o almeno non da soli, dei rischi di inadempienza del cliente finale per voci come gli oneri generali di sistema (incentivi alle rinnovabili e simili), che per essi sono solo partite passanti.

Fonte. Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]