Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Oneri sistema, Cds: l'obbligo è del cliente, su garanzie Autorità ha ecceduto poteri
26/05/2016 - Pubblicato in news nazionali,normativa

Il Consiglio di Stato, rovesciando una precedente sentenza del Tar, ha stabilito che i soggetti obbligati al pagamento degli oneri di sistema elettrici sono i clienti finali e non i venditori, che quindi non sono necessariamente obbligati a garantire per il loro pagamento. In generale, nota una sentenza pubblicata oggi, l'Autorità per l'energia non aveva il potere di sancire la facoltà o meno per le imprese di distribuzione di chiedere garanzie finanziarie ai venditori tenuto conto che la normativa primaria non chiarisce chi debba sopportare il rischio di inadempimenti del cliente. Il Cds, che ha accolto in appello un ricorso di Gala, con intervento ad ajuvandum di Aiget, ha così affermato un concetto da tempo sostenuto dai trader di energia, che chiedono di non dover rispondere, o almeno non da soli, dei rischi di inadempienza del cliente finale per voci come gli oneri generali di sistema (incentivi alle rinnovabili e simili), che per essi sono solo partite passanti.

Fonte. Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Kerry: <<Europa e Usa insieme su Green deal e lotta al virus>>

Le due grandi sfide della green economy e della pandemia richiedono una risposta congiunta di Europa e Stati Uniti. Ora, con Biden alla Casa Bianca, tutto sarà più facile ma solo se si seguirà la strada della democrazia e della difesa
[leggi tutto…]

Petrolio, con Biden lo shale perde anche l’appoggio politico

Indifferente al cambio della guardia alla Casa Bianca, il petrolio continuala sua avanzata sui mercati finanziari, dove si mantiene ai massimi da quasi un anno, vicino a 57 dollari nel caso del Brent, e intorno a 54 nel caso del Wti.
[leggi tutto…]

Sanzioni Usa e caso Navalny, Nord Stream 2 torna nel mirino

Doppio attacco al Cremlino, nel pomeriggio di ieri. Il primo è partito dalla Casa Bianca nelle ultimissime ore dell’amministrazione Trump, che ha sganciato il suo siluro finale sul Nord Stream 2
[leggi tutto…]