Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Oil, il picco si allontana
18/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

Nonostante Parigi (COP21) e Marrakech (COP22) e deludendo quanti scommettono su una rapida uscita di scena, il consumo di petrolio è destinato ancora ad aumentare. Fatih Birol, direttore generale dell'Aie, prendendo spunto dal “World Energy Outlook” appena uscito, ammonisce che “il picco della domanda non è ancora in vista” e anzi nei prossimi 25 anni aumenterà di 7 milioni di barili/giorno, ovvero la produzione attuale di Iran e Iraq messi insieme. Con il calo di quella proveniente dall'evoluzione del parco automobilistico dei paesi più maturi compensato da un aumento di quella del trasporto merci in Asia e dell'aviazione e soprattutto della petrolchimica che, rileva, non cessa di essere ingorda di petrolio.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas, a giugno calo consumi limita i danni: -5,1%

I consumi di gas naturale nel mese di giugno registrano un nuovo calo, ma a cifra singola, con un ritorno alla normalità dei consumi civili che attenua l'impatto delle flessioni nell'industria e nel termoelettrico.
[leggi tutto…]