Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Nuovo balzo di Saipem sul petrolio in ripresa
02/11/2017 - Pubblicato in news nazionali

Un +10% ha ridato fiato ad un titolo legato a doppio filo al prezzo del petrolio, da un anno a questa parte. Ieri Saipem ha portato a casa un +5,27%. Da una parte il rafforzamento dei future sul barile, dall’altro il ritrovato ottimismo di colossi come Bp che ha registrato una trimestrale con utili raddoppiati e ha avviato un inatteso buyback. L’obiettivo per il prossimo anno di Bp è un breakeven con il barile a 50 o addirittura a 45 dollari. Eni ieri ha chiuso con un rialzo dell’1,28% a 14,22 euro.

Fonte: Libero – red. (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non sono Eni e Total, la Libia fa accordi in Usa e Germania

La compagnia petrolifera libica Noc è riuscita comunque ad inaugurare la sua prima sede internazionale, a Houston.
[leggi tutto…]

Tariffe gas Germania, Crippa: “Rischio alterazione concorrenza”

Il Governo prende posizione sulla spinosa questione della tariffe di trasporto gas tedesche
[leggi tutto…]

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]