Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Nord Stream 2, Sefcovic: incoerente con Unione Energia
12/02/2016 - Pubblicato in news internazionali

Il progetto di raddoppio del gasdotto Russia-Germania Nord Stream 2 "non conforme agli obiettivi generali dell'Unione dell'energia che prevede una diversificazione delle rotte, delle fonti di approvvigionamento e per questo dobbiamo valutarlo nel minimo dettaglio". E' questa la posizione della Commissione europea espressa dal vicepresidente per l'Unione energetica Maros Sefcovic in una intervista a EurActiv. Sefcovic ha spiegato che esistono diversi elementi di preoccupazione da parte della Commissione europea: la sicurezza delle forniture, l'impatto sull'equilibrio del mercato del gas in Europa e sulla rotta ucraina che verrebbe tagliata fuori se la maggior parte delle forniture russe fosse distribuita da Nord Stream e dalla pipeline Russia-Polonia Yamal.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Tariffe gas Germania, Crippa: “Rischio alterazione concorrenza”

Il Governo prende posizione sulla spinosa questione della tariffe di trasporto gas tedesche
[leggi tutto…]

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]