Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Nord Stream 2: Gazprom lima al 50%, Engie sale al 10%
16/11/2015 - Pubblicato in news internazionali

La nuova compagine azionaria vedrà la russa Gazprom scendere dal 51% al 50%, mentre le tedesche Basf ed E.On, l'austriaca Omv e l’anglo-olandese Shell resteranno ciascuna a quota 10%.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ruolo del gas cruciale per ridurre lo spread di prezzo con l’Europa

La transizione verso un’economia a ridotte emissioni è un’opportunità enorme per l’Italia a patto che il governo valorizzi il primato nazionale nell’uso del gas
[leggi tutto…]

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]